Ciò che, in tanti anni di attività professionale dal 2001 ad oggi, ha caratterizzato il nostro metodo formativo è l’aver sempre selezionato per le docenze dei professionisti del settore, così da insegnare un modo pratico e concreto di lavorare.

Non amiamo la teoria fine a se stessa, non prediligiamo particolarmente stili nozionistici. Quello che ci piace qui in Accademia è il fare artigiano, la capacità professionale dei tanti validi operatori che si sono costruiti una propria professionalità lavorando sul campo e che hanno moltissimo da insegnare.

Ci occupiamo di formazione al fare concreto, insegniamo il sapere per quello che serve come base per apprendere il saper fare.

Oggi, l’espressione più coerente di questa nostra missione è nel nostro hashtag ufficiale: #imparasaperfare

La metodologia formativa prevede lo svolgimento di lezioni trattate ad altissimo livello su argomenti che abbracciano tutti gli aspetti della materia oggetto del corso.

Le lezioni sono dinamiche e interattive quindi tese a mantenere sempre viva l’attenzione della platea e affidate a docenti che sono, per l’appunto, professionisti e imprenditori tra i più quotati ed esperti con una consolidata esperienza nel loro settore, capaci dunque di introdurre alla pratica in modo diretto e coinvolgente. 

La selezione del corpo docenti è operata anche su un semplice (ma non comune) principio: scegliere quei professionisti che oltre a saper insegnare bene il proprio saper fare, possono dare anche l’occasione di un reale inserimento nel mondo del lavoro.