Fiorucci Lorenzo

Fiorucci Lorenzo

Docente in curatela di mostre e esposizioni

Nato a Città di Castello (PG) nel 1982 storico-critico dell’arte, ha studiato all’Università di Perugia e si è perfezionato all’Università di Siena con Enrico Crispolti. I suoi interessi di studio si sono concentrati sull’arte italiana del secondo dopoguerra, con particolare attenzione per le vicende della scultura informale e della ceramica del Novecento, fra invenzione artistica e design.
Tra le iniziative più recenti, ha curato e collaborato le mostre: “Terrae. La ceramica nell’Informale e nella contemporaneità” (Città di Castello, Palazzo Vitelli alla Cannoniera, 2015); “Epigoni e falsi di Rometti” (Umbertide 2016); “Materia Prima” (presso il museo della ceramica di Montelupo Fiorentino 2016); “Fausto Melotti. Trappolando” (Montrasio Arte, Milano 2016) e alla mostra dedicata alla ceramica Decò (MIC, Faenza 2017). Ha curato inoltre la mostra “Etruscu - Ludens, Origini trasformazioni e mutamenti”, che documenta l’esperienza di Sebastian Matta e il laboratorio da lui creato (Etruscu-Ludens) a Tarquinia.
Collabora con l’Archivio Crispolti di Roma, la galleria Montrasio Arte Monza e Milano, e la Manifattura Rometti di Umbertide (PG) di cui cura l’archivio storico.
In preparazione, con la guida di Enrico Crispolti, un libro dedicato alla galleria e alla rivista torinese “Notizie” di Luciano Pistoi (1957-1960).
Scrive stabilmente per le riviste “Contemporart” ed “Hestetika” e collabora con la rivista “La ceramica moderna e antica”.
 

Corsi

ID Nome Corso Durata Inizio Corso
CFE202 Curatore di mostre giovedì, venerdì e sabato con orario 10.00 - 18.00 23/01/2020